Come funziona la Biorisonanza

 funktionsweise tier it

La terapia di biorisonanza è un metodo terapeutico “dolce”  con le oscillazioni elaborate al computer che si rivela non invasiva e priva di effetti collaterali; essa attiva i processi di autoregolazione propri del corpo, che lo portano così alla guarigione.       

Il corpo  irradia diverse oscillazioni elettromagnetiche.        Si può immaginare che le oscillazioni di un animale sano sono strutturate in maniera diversa da quelle di un animale malato. Negli animali malati le oscillazioni memorizzate nel corpo di sostanze estranee - quali amalgama,  batteri,  virus,  allergeni,  muffe ecc – disturbano il quadro oscillatorio.                          Queste oscillazioni elettromagnetiche di disturbo vengono captate attraverso degli elettrodi, posti su determinate zone del corpo ed inviate all’apparecchio BICOM. Qui, le oscillazioni vengono trasformate e poi rimandate di nuovo al corpo del paziente sotto forma di “oscillazioni terapeutiche” che risanano.

In nessun momento del trattamento viene inviata corrente elettrica al corpo.        La terapia di biorisonanza BICOM conduce ad un sensibile rafforzamento dei meccanismi di difesa e di autoregolazione propri dell’organismo.